LUIS TRENKER
Capispalla, pantaloni, camicie, maglieria
luis trenker
Nel 1892 Luis Trenker nasce a Ortisei, in Val Gardena e fin da ragazzino, nel tempo libero lavora come guida alpina e mostra già grande amore per la montagna. Nel 1921, grazie alla sua capacità di praticare l’arrampicata, viene ingaggiato come attore per il film “La montagna del destino” e nel 1928 debutta come regista, con un film muto. Nel 1936 sfonda a Hollywood con il film “L’imperatore della California”, che ancora oggi è considerato uno dei migliori western europei di tutti i tempi.
Il maggior successo cinematografico di Luis Trenker, come regista e protagonista, arriva con il film “La grande conquista”, sulla prima scalata al Cervino.
Nel 1951 Trenker esordisce con grande successo anche come scrittore.
Nel 1959 la radio bavarese trasmette la leggendaria serie “Luis Trenker racconta”, in cui Trenker narra storie avvincenti della sua vista, che entusiasmano soprattutto i giovani e nel 1965 gira vari documentari sui paesaggi altoatesini e sulla flora e la fauna di quei luoghi.
Muore a Bolzano nel 1990 e viene sepolto a Ortisei nella tomba di famiglia.
Nel 1990 i fratelli altoatesini Michi e Hansjörg Klemera fondano a Bolzano il brand di moda Luis Trenker, in collaborazione con l’azienda bavarese Meindl.
Nel 2000, i fratelli Klemera concludono la collaborazione con Meindl e Michi Klemera diventa unico responsabile del marchio. Da questo momento, il marchio cresce costantemente e gode di una popolarità sempre maggiore. Nel 2005, nell’ambito di “Ispovision autunno”, Luis Trenker viene premiato come “Brand of the Year” e “Best Outfit Man” e, nell’edizione di luglio, riceve nuovamente il riconoscimento di “Brand of the Year” e, per la prima volta, di “Best Outfit Woman”.
Nel 2006, il marchio collabora con Land Rover, progettando un Defender dal look “Luis Trenker”.
In primavera vince 5 premi su 7 nell’ambito di “ispovision autunno 2006”: Brand of the Year, Designer of the Year Best Outfit Woman, Best Footwear Woman, Best Footwear Man.
In autunno, l’azienda presenta una linea dedicata allo sci e, in inverno, veste la squadra brasiliana ai giochi olimpici invernali di Torino e quella tedesca alle paralimpiadi.
Nel 2007 prosegue la collaborazione con Land Rover e viene presentata una Range Rover Sport con il tipico look Luis Trenker.
Nel 2009 inizia la collaborazione con “Medici senza frontiere Alto Adige” e prende avvio il progetto “Suite per hotel”, sviluppato in collaborazione con l’azienda di arredamento alberghiero Oltremodo.
Nel mese di ottobre, insieme all’associazione “Medici dell’Alto Adige per il Terzo Mondo”, viene aperto a Wolisso (Etiopia) il centro salute Luis Trenker per la cura dei bambini e degli adulti bisognosi.
Nel 2012 l’azienda si trasferisce nella torre nord della nuova sede principale Salewa a Bolzano.
A febbraio 2013, in occasione di ISPO Vision, viene presentata per la prima volta “BERG”, la nuova linea outdoor di Luis Trenker e viene lanciata la nuova Range Rover Sport Fashion Edition, un’edizione speciale nello stile inconfondibile Luis Trenker.
E la storia continua….

INVIA